Contributi Pubblici a Mondovì e Cuneo

Consulb&i è uno studio di consulenza legale specializzato nel settore dei contributi pubblici. Si tratta di una materia importante nell’ambito dell’economia aziendale, dal momento che ci si riferisce ai contributi a fondo perduto che un ente pubblico versa ad una società industriale con l’obiettivo di sostenere nel breve, medio o lungo periodo il suo processo di attività. Per come sono strutturati, i contributi pubblici rappresentano una valida alternativa ad altre forme di sostegno esistenti oggi, tra cui si possono annoverare ad esempio i finanziamenti a tasso agevolato, le agevolazioni fiscali oppure quelle previdenziali.

Nello specifico, i contributi sono rivolti alle aziende che incentivano lo sviluppo di determinati settori o che lavorano in aree economiche non favorevoli, oppure ancora sono destinati alle imprese con un numero di dipendenti esiguo. Grazie al suo team preparato e competente, Consulb&i garantisce alla sua clientela tutta l’assistenza di cui hanno bisogno per l’adesione ai contributi.

Contributi Pubblici a Mondovì e Cuneo - Consul B&I

Contributi pubblici: esistono due tipologie diverse di contributi

I contributi pubblici sono erogati in due diverse tipologie. Da una parte ci sono i contributi in conto capitale, dall’altra i contributi in conto interessi. Per quanto riguarda i primi, si tratta di contributi a fondo perduto, con la somma destinata al finanziamento calcolata sulla base delle spese ammissibili. Inoltre, è bene precisare che per ottenere questa prima tipologia di contributi pubblici il cliente non deve presentare particolari garanzie, a patto però che non richieda l’erogazione di un anticipo. Di solito, i contributi in conto capitale sono concessi in relazione a un investimento compiuto dall’imprenditore al fine di realizzare delle opere che abbiano un effetto positivo sul resto dell’impresa.

L’unico documento richiesto per l’erogazione è costituito dalle fattura dei fornitori regolarmente saldate. In relazione invece ai contributi pubblici in conto interessi, essi vengono concessi soltanto quando un’impresa attiva un finanziamento a medio e lungo termine. In questo caso il contributo viene elargito dallo stesso istituto finanziatore, sulla base della differenza tra il tasso agevolato e quello ordinario. Inoltre, così come per la prima tipologia di contributi, agli imprenditori non vengono richieste garanzie specifiche, eccetto il superamento dell’istruttoria eseguita dall’ente finanziatore.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart